giovedì 28 aprile 2011

Meglio Blogger o Wordpress?

Se non l'hai ancora capito, voglio ripertelo ancora una volta: lo strumento che al momento attuale si dimostra il più potente per fare business on line è il Blog.


Se l'hai capito e non ne hai ancora messo in piedi uno, non so cosa tu stia aspettando, forse pensi che gli altri tuoi concorrenti nel tuo settore si lasceranno sfuggire l'occasione di poter avere visitatori e conseguentemente nuovi potenziali clienti in modo così semplice e gratuito? Non penso proprio, quindi datti da fare e crea il tuo Blog!


Per tua fortuna oggi creare un Blog è molto facile e velocissimo, ci sono tantissime piattaforme GRATUITE con le quali puoi metter su un bel Blog anche in pochi minuti, ma le migliori in assoluto, almeno fino ad oggi sono due: Wordpress e Blogger!


Sicuramente non ti dico niente di nuovo affermando che questi due Servizi On line per la creazione di Blog sono i migliori, ma fra i due quale poter scegliere? Sicuramente dipende molto da quello che ci devi fare. Vediamoli un pò più nel dettaglio.





Sicuramente la piattaforma più famosa e la più usata per la costruzione e gestione di Blog, presenta innumerevoli vantaggi:

  • Innanzitutto è completamente Opensource, quindi gratuita.
  • Installazione e configurazione facile e veloce anche per i principianti. 
  • Possibilità di scelta fra temi grafici molto belli ed eleganti.
  • Aspetto del blog molto professionale.
  • Ampia scelta di plug-in da aggiungere, soprattutto tutto quello che ti serve per ottenere una buona indicizzazione sui motori.
  • Puoi utilizzare Wordpress anche come un vero e proprio sito cambiando alcune impostazioni.

Questa piattaforma presenta però anche alcuni svantaggi, anche se di poco conto, ad esempio la scarsa personalizzazione e temi grafici e servizi aggiuntivi spesso a pagamento.





Si sente dire spesso in giro che utilizzare Blogger sia sintomo di scarsa professionalità: beh io non sono molto d'accordo in questo, penso che in fondo Blogger, con i suoi limiti, è e resti una buona piattaforma. Anche questo blog è su piattaforma Blogger come vedi :) Scegliere Blogger perchè:

  • Anche questo come Wordpress è Opensource, quindi gratuito.
  • Estrema facilità e rapidità di installazione e d'uso (sei on line in 1 minuto!)
  • Scelta di template grafici già pronti all'uso.
  • Ottima indicizzazione naturale sui motori di ricerca. Essendo Blogger di proprietà di Google ti lascio immaginare anche il perchè ;)
  • Google ha annunciato un ulteriore potenziamento dei servizi Blogger.
  • E' predisposto naturalmente per fini commerciali (cosa che Wordpress, almeno in teoria non sarebbe) 
  • Blogger è la piattaforma più veloce in assoluto con la quale costruire un blog ed averlo già pronto, ottimizzato e funzionante!

Le uniche pecche dei Blog Blogger consistono solo nel fatto di essere considerati un pò poco professionali, ciò dovuto in gran parte al fatto che avendo questa sorta di "licenza commerciale", si prestano ad essere una categoria di blog molto inclini allo Spam e i temi grafici non sono molto personalizzabili.

In conclusione, non mi sento di affermare che uno sia migliore dell'altro a prescindere, dipende molto dai tuoi gusti, da come e perchè lo vuoi usare, ecc..

L'unica cosa che non ti devi dimenticare MAI è che se vuoi fare business on line col tuo blog, qualunque tu scelga, compra un tuo domino personalizzato!

Lo puoi fare con pochi euro ed è una scelta fondamentale per la tua credibilità e per il tuo lavoro!

Buona scelta,
Paolo


Image: Danilo Rizzuti / FreeDigitalPhotos.net



giovedì 21 aprile 2011

231 Icone per i Social Network e 1 Augurio di Buona Pasqua!

Se segui Web Marketing Sartoriale, in genere non mi senti e non mi sentirai molto spesso parlare di grafica e web design.


In primo luogo perchè non sono un grafico e non ho le competenze sufficienti per poter trattare l'argomento, in secondo perchè non ritengo che il design sia una componente troppo rilevante ai fini del marketing in senso stretto.


Ciò non significa che non mi piaccia vedere siti e blog arricchiti di elementi grafici di qualità, dico solo che la filosofia del Web Marketing Sartoriale è incentrata prima di tutto su contenuti di qualità e su un modello di comunicazione rivolto più ai risultati che all'estetica. 


Fatta questa noiosa premessa ti dico che, navigando per il web, mi sono imbattuto in alcuni siti dove ho trovato delle icone veramente carine e originali che utilizzo personalmente e che voglio condividere con te.


Alcune molto classiche, altre molto strane ed originali e tutte comunque di ottima qualità, che avranno di sicuro un bell'impatto una volta inserite sul tuo blog per creare collegamenti ai tuoi profili su tutti i Social Network che usi.


Divertiti a scoprirle, scaricale tutte e utilizza quelle che ti piacciono di più e meglio si adattano ai tuoi blog; fai conto di aprire un uovo di Pasqua, la sorpresa è che sono tutte GRATUITE!!!



Double-J Design




ElegantThemes



Emey87



PS Deluxe



Design Instruct



Tutorial 9



Icon Expo




Spero che ti piacciano e ti siano utili per arricchire i tuoi siti o blog, presta solo un pò di attenzione alle condizioni di utilizzo prima di scaricarle.


Con questo ti saluto e ti faccio i miei migliori Auguri di BUONA PASQUA!!


Paolo




Image: posterize / FreeDigitalPhotos.net

mercoledì 13 aprile 2011

Google + 1 solo una brutta copia del "Mi Piace" di Facebook?

In questi giorni se ne fa un gran parlare, quasi impossibile non trovare un blog o sito del settore che non lo nomini; l'argomento in questione è l'ultima trovata di BigG, il Google +1 o Plus one che dir si voglia.


Ci sono tante notizie frammentarie in proposito....ma in sostanza di cosa si tratta?





Il Google +1 viene definito come un voto, un espressione di gradimento, che possiamo esprimere, sia per quanto riguarda i risultati di ricerca, sia per gli annunci AdWords e "consigliarli" in questo modo ai nostri amici!


Ora senza stare ad addentrarsi in inutili e alquanto prematuri "tecnicismi" sulle modalità di rilascio del +1 e nemmeno sul peso che avrà sicuramente in termini di posizionamento l'introduzione di questa novità, vorrei fare un altro tipo di considerazione concentrandomi sui perchè dell' introduzione di questo prodotto.


La risposta direi che è alquanto ovvia: "l'esplosione dei Social Network e il loro nuovo modello di comunicazione, non poteva lasciare indifferente ancora per molto gli ingegneri di Google!"


Con l'introduzione del +1 c'è il chiaro intento di introdurre la leva componente sociale anche per BigG, sfruttando così tutte quelle caratteristiche che si sono rivelate così potenti nel modello Facebook.


C'è però da considerare una cosa; Google sta cercando di costruire una rete sociale senza avere istituito prima un Social Network!


Quello che mi viene da pensare al primo impatto è che Google stia cercando di avventurarsi in un "territorio" che non gli appartiene gran che (almeno per il momento), anche se era prevedibile, la scalata inarrestabile di Facebook e di tutto ciò che gli ruota intorno ha fatto drizzare le orecchie a BigG, che ha pensato bene di seguire la scia saltando un passaggio e accorciando notevolmente i tempi. 


Sinceramente forse è un pò troppo presto per fare delle considerazioni sull' effettiva utilità e diffusione del +1 e senz'altro ci sono delle serie possibilità che possa venir fuori solo una brutta copia del "Mi Piace" di Facebook. Questo per il semplice motivo che Google NON ha per propria natura, le caratteristiche che contraddistinguono il Social Network del momento appunto.


Come dico sempre, ben vengano tutte le azioni volte ad "umanizzare" sempre di più gli algoritmi e il web in generale, ma voler andare a scontrarsi con il primo della classe (Facebook), sul suo territorio e sui suoi punti di forza, può rivelarsi una tattica perdente.


Voglio però anche pensare il contrario, anche perchè, allo stato attuale, credo di non avere ancora elementi sufficienti per valutare bene la cosa e il risultato definitivo penso proprio che ce lo potranno dare solo il tempo, ma soprattutto gli utenti!!


Staremo a vedere!!


Ciao alla prossima,
Paolo





giovedì 7 aprile 2011

Blog: 5 buoni motivi per aprirlo e preferirlo ad un sito

Come ti dicevo nel post precedente, al momento attuale, lo strumento più efficace che hai a disposizione per promuoverti e fare Business on line è il Blog. 


La prima cosa che voglio precisare è però questa: un Blog è si efficace per le tue promozioni, ma deve essere quanto meno un Blog di qualità, dove fornisci un valore reale a chiunque lo legga, non devi pensare nemmeno lontanamente di aprirlo, scrivere due righe ogni tanto scopiazzate da qualche parte e sei a posto, no, il fornire contenuti di qualità è un requisito essenziale del quale non puoi fare a meno.


Detto questo vediamo quali sono i vantaggi reali che puoi avere dal preferire un Blog ad un sito:


  • Prima cosa fra tutte è l'estrema velocità di costruzione; con un blog sei on line in pochissimo tempo, anche in pochi minuti! Mentre la costruzione di un sito tradizionale richiede molto tempo e studio, per quanto riguarda il blog ci sono piattaforme tipo Blogger o Wordpress, che in pochi istanti ti permettono di metter su il tuo bel blog, ottimizzato per i motori di ricerca e facilmente personalizzabile.

  • Puoi avere un contatto più diretto con i tuoi clienti e formare una cerchia di persone che hanno interessi in comune, i quali, se motivati ed interessati da te e da quello che hai da dire, torneranno spesso a visitare il tuo Blog per vedere se ci sono delle novità. Così facendo saranno magari stimolati anche a farti domande, partecipare a discussioni, oppure ricevere promozioni da te e offerte speciali per acquistare i tuoi prodotti/servizi. 

  • Facilità di aggiornamento e collegamento rapido ai principali Social Network (Twitter, Facebook, ecc..). I siti statici sono molto macchinosi per essere aggiornati, mentre con un blog puoi scrivere i tuoi aggiornamenti in qualsiasi momento, senza aver bisogno di un webmaster. Inoltre, ogni volta che scrivi un nuovo post, hai la possibilità di far si che tale post sia automaticamente pubblicato anche nei tuoi profili sui Social Network senza muovere un dito! 

  • Ottieni un ottimizzazione naturale sui motori di ricerca. Anche i motori di ricerca preferiscono di gran lunga i Blog ai siti, perchè offrono sempre contenuti freschi e aggiornati, in questo modo tali motori vedono nel Blog uno strumento di grande valore e tendono a farlo salire nelle classifiche di ricerca molto rapidamente, con la logica conseguenza di ottenere molta "visibilità" e una notevole "quantità di traffico" a costo zero e come ho già avuto modo di dirti in questo post: "Il traffico web è come l'ossigeno per il tuo sito".

  • Se fai affiliazione, questo strumento ha delle potenzialità ancora più grosse. Puoi far conoscere i tuoi prodotti a tantissime persone, recensire quelli di altri, aumentare il numero dei tuoi affiliati, informarli sulle nuove uscite, coinvolgerli chiedendo loro giudizi e pareri. La recensione poi è un'arma molto potente che può avere un bell'effetto virale sui tuoi prodotti e le tue offerte, anche e soprattutto quelle di affiliazione, sia per vendere prodotti da te consigliati, sia per generare continuamente nuovi affiliati che allargheranno sempre di più il tuo business.

Insomma, questi sono solo una piccola parte degli innumerevoli vantaggi che ti può offrire l'apertura di un blog.

Indipendentemente dal tipo di attività o dal modello di business on line che hai, costruirti un blog dovrebbe essere una delle tue priorità, non perdere altro tempo, più aspetti più persone lo faranno al posto tuo.

Se stai pensando che i clienti stiano li ad aspettare te e i tuoi ripensamenti, beh sappi che non è così, chi prima arriva.....


Buon Business,
Paolo