giovedì 12 gennaio 2012

Il Web Marketing nel 2012 potrebbe salvarti la vita...se solo te ne rendessi conto!

"Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare tempo." (Henry Ford)


Il primo post dell' anno lo voglio iniziare con questa frase, pronunciata agli inizi del '900, perchè suona quanto mai attuale oggi nel 2012, anzi direi che calza proprio a pennello per il periodo storico che stiamo vivendo. Non è un caso che queste parole siano state dette dal fondatore di quella che è a tutt'oggi, una delle maggiori società produttrici mondiali di automobili, la Ford Motor Company.


Questo è stato un uomo che ha capito subito qual'era la strada giusta da seguire, non si è fatto spaventare dalle difficoltà, ha investito, ha saputo ASPETTARE ed ha avuto successo! Se fosse ancora vivo quindi, il povero Henry penso che rimarrebbe inorridito dalla MENTALITA' che si sta radicando sempre di più nella testa delle aziende ed imprenditori Italiani.


Il terrorismo mediatico fatto dalla televisione sta creando un effetto DEVASTANTE sulla già scarsa predisposizione delle aziende ad aprirsi a nuovi mercati, a mettersi in gioco, ad investire in pubblicità, screditando e facendo passare in secondo piano la grande opportunità del secolo: il web marketing!


Henry Ford non aveva internet, ma è riuscito a sfruttare in pieno gli scarsi mezzi che aveva a disposizione, oggi abbiamo centinaia di sistemi in più per trovare clienti nuovi sfruttando le potenzialità immense di internet che ci permettono di arrivare a scoprire mercati lontanissimi da noi, che fino a qualche anno fa erano irraggiungibili, ma tutto questo spesso dagli imprenditori non viene considerato perchè hanno PAURA di spendere soldi!


Mi trovo spesso a fare consulenze per aziende che hanno il loro focus mentale rivolto solo in queste direzioni: SPENDERE poco=GUADAGNARE molto e subito! Ovviamente questa è la mentalità standard, anche a cose normali, figuriamoci oggi nel 2012 in piena crisi economica!!


Il risultato di questo modo di pensare può essere solo uno: essere tagliati fuori dal mercato!


Eh si cara azienda, in tempi come questi la cosa più sbagliata che puoi fare è SMETTERE di far pubblicità per risparmiare denaro, perchè ci sarà sempre chi la crisi la vede come un' opportunità, investirà e si ritaglierà una fetta di mercato che poteva essere TUO, se solo avessi avuto la mentalità un pochino più aperta e non ti fossi fatta spaventare dai telegiornali, dalla stampa e da tutte le c**** che ci stanno inculcando nella testa.


Certo, non siamo in un periodo economico favorevole, ma se tutti ci fermiamo e stiamo li ad aspettare cosa pensi che succeda, che migliorino le cose da sole? La realtà è che oggi sopravviveranno solo le aziende che hanno il coraggio di uscire dal guscio, aprirsi a nuovi scenari, costruirsi una propria presenza on line e quindi DIFFERENZIARSI dalla massa che rimane li ad aspettare che tutto gli piova dal cielo.


Oggi, come mai prima d'ora c'è bisogno di strumenti efficaci per promuovere i propri prodotti e servizi a costi contenuti, tutto questo è possibile con opportune strategie di web marketing sartoriale, tagliate su misura del tuo business ma soprattutto sulle esigenze del tuo pubblico di riferimento.


Non farti sfuggire questa grande opportunità, rimanere li ad aspettare non ti servirà a nulla, perchè ricorda: se fermi l'orologio il tempo scorrerà lo stesso!!


A presto.


Paolo



Nessun commento:

Posta un commento

Raccomando di commentare con moderazione per venire approvati.