giovedì 8 marzo 2012

Facebook Timeline per Pagine Fan: considerazioni a caldo su cosa NON va!



Come già accennato in un post di qualche settimana fa, la Facebook Timeline da una settimana circa è entrata ufficialmente a far la parte da protagonista non solo dei Profili Privati ma anche delle Pagine Fan.


Le nuove Pagine Fan possono essere già attivate, ma fortunatamente esse non diventeranno obbligatorie prima del 30 marzo, dando così a tutti l'opportunità di studiarle prima! Dico fortunatamente perchè in effetti l' introduzione della nuova Timeline 10 minuti dopo dal suo debutto aveva già creato un notevole scompiglio in tutti coloro che ne amministrano una o più.


Tutto ciò è comprensibile in quanto questa costituisce l'ennesima rivoluzione a cui il Sig. Zuckerberg ci sottopone con una frequenza che sta diventando abbastanza preoccupante.


Non voglio entrare troppo nei dettagli sulle novità delle nuova Facebook Timeline perchè in effetti è ancora presto e ci sarà tutto il tempo per analizzarle a fondo, ma la cosa in evidenza, almeno in QUESTO MOMENTO iniziale di debutto, è la pessima scelta di alcune impostazioni che, per tutti quelli che come me Facebook lo utilizzano anche come strumento di lavoro, sono state fino ad oggi ESSENZIALI per costruire un efficace strategia di social media marketing!


Mi riferisco in particolar modo all'immagine di copertina dei nostri profili pubblici che non può più contenere: 

  1. Informazioni di contatto; ad esempio indirizzo web, email, indirizzo postale, ecc...
  2. Prezzo di acquisto se hai da proporre un prodotto, così come la possibilità di eventuali sconti e "inviti" a scaricare materiale sul proprio sito.
  3. Invito all'azione; come ad esempio il classico "Diventa Fan" o "Condividi"
  4. Frecce o particolari grafici che indichino una chiamata all'azione appunto di cui sopra.

Beh, se questo non ti sembra già abbastanza sufficiente per stravolgere e far crollare tutta la strategia di marketing che hai adottato in tutto questo tempo per promuovere con efficacia le tue Pagine Fan sul Social Network blu, sappi che c'è ancora un' altra perla partorita in questo infelice aggiornamento: ovvero che da adesso in poi non potrai più utilizzare le tue tab personalizzate

Per chi ancora non avesse ben chiaro il concetto, le tab sono quelle "pagine" utilizzate per accogliere i Non Fan ed incitarli a cliccare "Mi Piace" sulla tua Pagina per scoprirne i contenuti!

Quindi tutti, sia i Fan che i Non Fan atterreranno e visualizzeranno la stessa bacheca, timeline o diario come preferisci chiamarlo, a meno che.......essi non provengono da annunci Facebook Ads, in questo caso infatti, essendo un utente PAGANTE, hai la possibilità di far atterrare i tuoi futuri Fan sulla pagina che preferisci.

Alla luce di tutto questo sembra proprio che su Facebook non si possa fare più nulla di quanto fatto fino ad ora e personalmente queste innovazioni ritengo che facciano parte di una pessima mossa in termini di evoluzione, anzi non escludo una fuga consistente anche di inserzionisti!

Non amo le costrizioni ed i percorsi obbligati e ritengo che a maggior ragione su un social network, specialmente di questa portata, ci sia l'assoluto bisogno di poter mantenere una certa libertà di scelta ed espressione.

Il voler imporre questo tipo di regole può essere solo controproducente!! Caro Zuck mi sa che a sto giro dovrai correggere un pò il tiro!

A presto.
Paolo


2 commenti:

  1. Hanno fatto un passo indietro su molte cose, speriamo però che entro il 30 Marzo correggano e aggiungano quelle cose che mancano e che sono state molto utili a chi gestiva una pagina fan!

    RispondiElimina
  2. Si Saint Andres,

    qualcosa in effetti sembra si stia già muovendo in tal senso, dopo la valanga di lamentele che sono scattate praticamente da subito credo dovranno rivedere ed aggiustare piano piano il tiro.

    Non è possibile che ogni mese venga stravolto tutto e ricominciare da capo, a lungo andare le persone si stanno stancando di questi continui cambiamenti, anche gli utenti che lo usano solo per "cazzeggiare", figuriamoci chi lo usa anche per lavoro :)

    RispondiElimina

Raccomando di commentare con moderazione per venire approvati.