giovedì 26 aprile 2012

Utilizzi Facebook Ads? Allora per favore smettila di buttare i tuoi soldi! (Part 2)

Un paio di settimane fa ho aperto un post per evidenziare un problema che affligge gran parte degli inserzionisti che utilizzano Facebook Ads sprecando letteralmente i propri soldi perchè sottovalutano la potenza di questo strumento e al tempo stesso NON lo conoscono affatto!


Riprendo il discorso da dove ero rimasto la volta scorsa e cioè alle innumerevoli possibilità di targettizzazione che che Facebook Ads ti offre in più di qualsiasi altro strumento presente in rete e nei vari social network.


Ti ho fatto l'esempio di pessimi annunci assolutamente fuori target per tipologia di pubblico a cui si rivolgono, oggi invece voglio farti toccare con mano un altro errore incredibilmente grossolano che affligge i tanto distratti inserzionisti Facebook Ads

  1. Il Testo dell'annuncio.
  2. L'Immagine dell'annuncio.
1) Testo:

Noto sempre più sovente che uno dei problemi principali degli inserzionisti Facebook Ads sia la scarsa fantasia e l'assoluta NON padronanza della capacità di scrivere testi persuasivi, interessanti, o che in qualche modo suscitino l' interesse o la nascita di un desiderio nell' utente a cui apparirà il loro annuncio.

Si perchè a differenza di quanto avviene ad esempio con Google AdWords, dove l'utente troverà quello che hai da offrire in quanto lo sta GIA' cercando, per Facebook Ads il navigatore medio NON sta cercando te ed i tuoi prodotti o servizi, è li sopra per ben altri motivi, quindi sei TU che devi essere abile nel catturare la sua attenzione, incuriosirlo, far leva su un suo desiderio o su un bisogno che tu puoi soddisfare!!

Ora, entrando nel vivo di quanto detto sopra e facendo un esempio pratico....cosa cavolo mai riesci a comunicarmi con un annuncio del genere? 


Perchè diavolo mai dovrei venire da te, non mi stai dicendo NULLA!! 

Anche qui gli esempi si sprecano. Siamo in tempo di elezioni e come forma di comunicazione troviamo questo: 


Wow, sentiamo, perchè mai ti dovrei votare? Perchè "Mi Piace" la tua faccia?? 
Non ci siamo proprio no.

2) Immagine:

"Un immagine vale più di mille parole".....frase quanto mai appropriata ad un sistema pubblicitario come quello di Facebook Ads, dove la componente "visiva" la fa da padrona e può spesso fare la differenza. 

Le immagini possono avere una potenzialità IMMENSA in termini di comunicazione, in quanto, spesso possono far leva sui bisogni, desideri, stati d'animo delle persone, molto più di quanto non riescano a fare chilometri di testo scritto.

Per esprimere tutta la sua potenzialità però un immagine deve essere pertinente con l' annuncio e con quello che si vuol COMUNICARE. Deve identificarsi con l' argomento trattato dal tuo testo, dal tuo prodotto, dal tuo brand.

Purtroppo invece, anche in questo caso proliferano sprechi totali di tempo e denaro preziosi e la cosa peggiore è che tantissime volte accade che a "cadere in fallo" non sono le piccole realtà, ma anche i grandi e più affermati brand. Guarda questo:
Voi lo trovate un nesso logico? Beh se la risposta è si ditemelo perchè io NO e sinceramente da un gruppo come quelli che hanno pubblicato un annuncio così assurdo, mi aspetterei di meglio....


Gli esempi negativi si sprecano, prova a navigare su Facebook e a farci caso, troverai molti casi di pubblicità veramente ridicole, che magari stanno costando anche parecchio, perchè fatte NON seguendo le adeguate linee guida ma solo perchè su "Facebook bisogna esserci"


Insomma, concludendo, la pubblicità con Facebook Ads è utile, potente, diretta e funzionale, ma NON deve essere un obbligo farla, se devi fare dei "lavori" come quelli che citavo sopra tanto per esserci....o hai soldi da buttare o è meglio che cambi strategia e velocemente!!!


Alla prossima
Paolo


Image: Ambro / FreeDigitalPhotos.net



giovedì 19 aprile 2012

Ti stai chiedendo qual'è il metodo migliore per guadagnare on line?

Se segui questo blog e ti interessi di Web Marketing a qualsiasi livello, sicuramente questa è una domanda che ti sei posto più volte.


Scommetto che in tanti, quando hanno letto i 6 Modelli di internet business hanno tirato un grosso sospiro di sollievo.


Sì, perché fra i 6 modelli per guadagnare on line, la maggioranza (per esempio l’infomarketing) richiede molto impegno e molto lavoro, anche se su temi di cui sei già appassionato e sui quali dovrebbe essere un piacere lavorarci sopra.


Però ce n’è anche qualcuno che funziona esattamente all' opposto.


Sei costretto a lavorare su argomenti di cui magari non ti importa granché, però non devi impegnarti molto, o almeno non quanto con altri modelli.


Dipende molto da te e da come sei abituato ad operare in tutto ciò che fai, magari sei uno che preferisce considerare il lavoro come un "dovere" e allora cerchi di ottenere la massima resa con il minimo sforzo sempre e comunque.


Oppure sei una persona che non può fare una cosa perchè DEVE, ma preferisce fare le cose sempre con "passione", dedicandoci tutto se stesso, anche se ciò richiede uno sforzo maggiore.


Dentro ai 6 Modelli Di Internet Business li trovi tutti quanti!


Il segreto dei modelli di cui ti parlo qui sopra (cioè quelli per chi ha voglia di lavorare un po’ meno) è che si basano su di una parte di lavoro fatta da altri e la sfruttano in maniera molto abile (e lecita!).


Per esempio, forse hai già sentito parlare del modello dei super affiliati.
Se ne hai sentito parlare, sai che promuovono prodotti scritti e magari anche già resi famosi da qualcun altro.


Ecco, se, per esempio, non hai tempo, voglia o non ti interessa proprio creare prodotti tuoi, questa è una delle soluzioni.


Personalmente questa è una delle soluzioni più rapide che conosco!


Naturalmente ci sono anche altre possibilità. Ci sono molte scorciatoie, sempre più che lecite e alla luce del sole, che ti permettono di far fare ad altri quello che a te non va.


Per esempio, puoi tranquillamente rivolgerti ad un professionista esperto non solo per curare la grafica del sito, ma anche per farti scrivere il tuo e-book, la tua lettera di vendita, o qualsiasi altra cosa ti serva.


Non devi fare tutto da solo!


Questo per 2 semplici ragioni:



  • Prima di tutto perché il mondo è pieno di ottimi professionisti disposti a farlo al posto tuo dietro compensi anche più modesti di quello che pensi.
  • Secondo, anche perché ci sono dei modelli di internet business in cui non solo è possibile, ma affidare una parte del lavoro a collaboratori esterni è anche il modo più adatto per guadagnare su internet!


Quindi, se vuoi scoprire il modello di internet business più adatto a te (anche se non hai voglia di spremerti troppo le meningi), ti consiglio di leggere 6 Modelli Di Internet Business.


Buona scelta!
Paolo



giovedì 12 aprile 2012

Utilizzi Facebook Ads? Allora per favore smettila di buttare i tuoi soldi! (Parte 1)



Se sei in business on line e cerchi di promuovere con efficacia su internet i tuoi prodotti o servizi sicuramente utilizzi svariati sistemi per fare questa operazione e senza alcun dubbio saprai che 2 fra i più efficaci e rapidi per ottenere clienti potenzialmente interessati siano Google AdWords e Facebook Ads.


ATTENZIONE però, perchè questi strumenti nascondono delle insidie che MAI i fornitori degli stessi ti dicono! Quindi per poter far si che essi ti diano i risultati che desideri senza prosciugarti il portafogli vanno SAPUTI usare!! 


Ho già parlato diverso tempo fa di quali sono le cose essenziali da conoscere per quanto riguarda campagne Google AdWords fai da te, ma oggi voglio far concentrare la tua attenzione su Facebook Ads e sugli ERRORI madornali che commettono l' 80% delle persone che lo usano e conseguentemente provoca loro uno SPRECO di soldi non indifferente!


Premesso che, farsi pubblicità sul social network numero 1 in assoluto del momento ti da una grande possibilità di arrivare a tantissime persone che non riusciresti a raggiungere in nessun altro modo e che molte volte, specie per alcune nicchie molto "inflazionate", si riescono ad ottenere costi molto minori di Google AdWords, c'è da considerare anche al contempo che il pubblico di riferimento può essere un pò meno "attento" ed i contatti che ti arrivano, possono non essere tutti interessati fortemente, ragion di più per cui devi fare ATTENZIONE ancora maggiore per non buttar via denaro prezioso! 


Fortunatamente Facebook Ads ti offre tantissime possibilità in più di targettizzazione rispetto ad AdWords, specie per le pubblicità locali è al momento lo strumento in assoluto più efficace. Non solo, con Facebook Ads si può scegliere la zona, le città, ma anche gli interessi, le preferenze, lo stato lavorativo, i bisogni delle persone, in questo modo si hanno delle potenzialità notevoli di far apparire i tuoi annunci solo a chi ha determinati requisiti.


Sfortunatamente però invece queste possibilità non vengono nemmeno considerate da quell' 80% che ti dicevo sopra! Il risultato è che vedo un proliferare di campagna Ads fatte male, malissimo, INUTILI, anzi dispendiose e senza nessun prevedibile ritorno economico soddisfacente!


Vuoi un esempio? Allora, io abito in Italia, parlo ovviamente italiano, capisco, parlo e scrivo abbastanza bene l' inglese, lavoro con internet e ho diversi hobbyes ma non certo mi occupo di aviazione e per lo più NON parlo Giapponese!!! Come mai allora mi fai apparire questo annuncio??




Non ha nessun senso, ti pare? Questo è solo un esempio, ma te ne potrei fare a centinaia. Guarda apro la mia Pagina Facebook adesso e in diretta scommetto che ne trovo subito uno NON pertinente con il mio profilo. Appunto.....





Fino a prova contraria sono un uomo, NON sono sposato e NON ho figli, quindi questo annuncio NON mi riguarda, perchè lo fai apparire a me rischiando che io ci clicchi sopra SOLO per curiosità facendoti spendere (tot €) ogni click?


State letteralmente REGALANDO soldi a Facebook senza nessuna speranza di ritorno economico. La cosa terrificante è che questi errori colossali non vengono fatti solo da principianti o da piccole realtà, ma anche dai grossi brand nazionali ed internazionali!!


Per non parlare poi del MODO di comunicazione degli annunci stessi, sia a livello di testo che di immagine....una cosa veramente penosa!! 


Ma questo scempio te lo risparmio per la prossima volta :)


A presto!
Paolo


razvan ionut / FreeDigitalPhotos.net

mercoledì 4 aprile 2012

Social Media Marketing ancora sconosciuto? Sembra incredibile!

Hai mai provato a contare quante volte al giorno senti dire la parola Facebook? Che tu sia a lavoro, a spasso, al supermercato, al bar, in autobus, in macchina, in casa, in mezzo ad una piazza o in cima ad un monte poco importa, non c'è angolo della terra dove non sia arrivata questa parola: Facebook è ormai di uso comune OVUNQUE!

Dico Facebook perchè è ormai il social network numero 1, il più conosciuto, ma lo stesso discorso vale anche per Twitter, You Tube, ecc... che, se pur in maniera minore qui in Italia, fanno parte ormai del vocabolario comune della maggior parte delle persone.

Questa grande diffusione quindi dovrebbe far riflettere su quanto potenti questi strumenti possono essere se saputi sfruttare nel modo giusto per costruire una solida strategia di social media marketing!

La maggior parte delle volte però accade un fenomeno strano; i social network vengono associati al solo, puro e semplice "cazzeggio" (cosa per cui si sono nati), facendo PERDERE così alle aziende l'opportunità di INCREMENTARE velocemente e notevolmente i propri profitti RISPARMIANDO!

Ho già parlato più e più volte fino alla noia della mentalità troppo chiusa delle aziende e imprenditori italiani, ma ogni volta che mi trovo a discutere con alcuni di loro ho la conferma di quello che penso!

Il social media marketing è oggi una REALTA' che nessuna azienda può permettersi di ignorare, non si può essere così ciechi di fronte ad un fenomeno del genere! 

Non capire l'importanza del social marketing oggi può significare il fallimento della tua azienda domani!

Rifletti un attimo su quanto detto all'inizio; di quello che succede su Facebook, Twitter, ecc...se ne parla OVUNQUE, allo stesso tempo il tuo messaggio può arrivare OVUNQUE e sempre OVUNQUE ci sono persone che hanno dei bisogni che TU con i tuoi prodotti o servizi puoi soddisfare!


Potenzialmente hai delle possibilità IMMENSE di arrivare ad intercettare persone in tempi relativamente brevi e molto più facilmente ed economicamente di quanto non avvenga con qualsiasi altra forma di advertising o pubblicità tradizionale!


Non solo, la grande possibilità dei social network e di una corretta strategia di social media marketing ad essi associata, darà il meglio di se quando riuscirai ad instaurare una giusta comunicazione con i tuoi clienti o potenzialmente tali! E' qui che puoi davvero fare la DIFFERENZA e sai perchè?


Perchè darai un aspetto più umano alla tua azienda, alla tua professione, al tuo sistema di vendita! Da che mondo è mondo le PERSONE preferiscono comprare dalle altre PERSONE più che dalle ditte! Pensaci bene se anche per te non è così!


ATTENZIONE però! Per corretta comunicazione intendo riuscire ad instaurare un dialogo con il tuo pubblico di riferimento che sia capace si di capire i loro gusti, bisogni, necessità, ma anche in grado di accettare e gestire suggerimenti, critiche e lamentele nel miglior modo possibile!! 


Quest' ultima cosa è IMPORTANTISSIMA e spesso sottovalutata perfino dai grandi Brand, basti pensare all'ormai famoso caso di Patrizia Pepe su Facebook, nel quale la non proprio corretta gestione delle critiche in poco tempo ha rischiato di far parecchio male anche ad una solida azienda come questa!


Quindi i social network se saputi usare bene, coi giusti messaggi, possono essere una manna dal cielo, in caso contrario, se pensi di non essere sufficientemente preparato, prima di fare dei danni irreparabili, fatti aiutare da professionisti! Mi raccomando!!


Buon lavoro!
Paolo