giovedì 12 aprile 2012

Utilizzi Facebook Ads? Allora per favore smettila di buttare i tuoi soldi! (Parte 1)



Se sei in business on line e cerchi di promuovere con efficacia su internet i tuoi prodotti o servizi sicuramente utilizzi svariati sistemi per fare questa operazione e senza alcun dubbio saprai che 2 fra i più efficaci e rapidi per ottenere clienti potenzialmente interessati siano Google AdWords e Facebook Ads.


ATTENZIONE però, perchè questi strumenti nascondono delle insidie che MAI i fornitori degli stessi ti dicono! Quindi per poter far si che essi ti diano i risultati che desideri senza prosciugarti il portafogli vanno SAPUTI usare!! 


Ho già parlato diverso tempo fa di quali sono le cose essenziali da conoscere per quanto riguarda campagne Google AdWords fai da te, ma oggi voglio far concentrare la tua attenzione su Facebook Ads e sugli ERRORI madornali che commettono l' 80% delle persone che lo usano e conseguentemente provoca loro uno SPRECO di soldi non indifferente!


Premesso che, farsi pubblicità sul social network numero 1 in assoluto del momento ti da una grande possibilità di arrivare a tantissime persone che non riusciresti a raggiungere in nessun altro modo e che molte volte, specie per alcune nicchie molto "inflazionate", si riescono ad ottenere costi molto minori di Google AdWords, c'è da considerare anche al contempo che il pubblico di riferimento può essere un pò meno "attento" ed i contatti che ti arrivano, possono non essere tutti interessati fortemente, ragion di più per cui devi fare ATTENZIONE ancora maggiore per non buttar via denaro prezioso! 


Fortunatamente Facebook Ads ti offre tantissime possibilità in più di targettizzazione rispetto ad AdWords, specie per le pubblicità locali è al momento lo strumento in assoluto più efficace. Non solo, con Facebook Ads si può scegliere la zona, le città, ma anche gli interessi, le preferenze, lo stato lavorativo, i bisogni delle persone, in questo modo si hanno delle potenzialità notevoli di far apparire i tuoi annunci solo a chi ha determinati requisiti.


Sfortunatamente però invece queste possibilità non vengono nemmeno considerate da quell' 80% che ti dicevo sopra! Il risultato è che vedo un proliferare di campagna Ads fatte male, malissimo, INUTILI, anzi dispendiose e senza nessun prevedibile ritorno economico soddisfacente!


Vuoi un esempio? Allora, io abito in Italia, parlo ovviamente italiano, capisco, parlo e scrivo abbastanza bene l' inglese, lavoro con internet e ho diversi hobbyes ma non certo mi occupo di aviazione e per lo più NON parlo Giapponese!!! Come mai allora mi fai apparire questo annuncio??




Non ha nessun senso, ti pare? Questo è solo un esempio, ma te ne potrei fare a centinaia. Guarda apro la mia Pagina Facebook adesso e in diretta scommetto che ne trovo subito uno NON pertinente con il mio profilo. Appunto.....





Fino a prova contraria sono un uomo, NON sono sposato e NON ho figli, quindi questo annuncio NON mi riguarda, perchè lo fai apparire a me rischiando che io ci clicchi sopra SOLO per curiosità facendoti spendere (tot €) ogni click?


State letteralmente REGALANDO soldi a Facebook senza nessuna speranza di ritorno economico. La cosa terrificante è che questi errori colossali non vengono fatti solo da principianti o da piccole realtà, ma anche dai grossi brand nazionali ed internazionali!!


Per non parlare poi del MODO di comunicazione degli annunci stessi, sia a livello di testo che di immagine....una cosa veramente penosa!! 


Ma questo scempio te lo risparmio per la prossima volta :)


A presto!
Paolo


razvan ionut / FreeDigitalPhotos.net

Nessun commento:

Posta un commento

Raccomando di commentare con moderazione per venire approvati.