giovedì 26 aprile 2012

Utilizzi Facebook Ads? Allora per favore smettila di buttare i tuoi soldi! (Part 2)

Un paio di settimane fa ho aperto un post per evidenziare un problema che affligge gran parte degli inserzionisti che utilizzano Facebook Ads sprecando letteralmente i propri soldi perchè sottovalutano la potenza di questo strumento e al tempo stesso NON lo conoscono affatto!


Riprendo il discorso da dove ero rimasto la volta scorsa e cioè alle innumerevoli possibilità di targettizzazione che che Facebook Ads ti offre in più di qualsiasi altro strumento presente in rete e nei vari social network.


Ti ho fatto l'esempio di pessimi annunci assolutamente fuori target per tipologia di pubblico a cui si rivolgono, oggi invece voglio farti toccare con mano un altro errore incredibilmente grossolano che affligge i tanto distratti inserzionisti Facebook Ads

  1. Il Testo dell'annuncio.
  2. L'Immagine dell'annuncio.
1) Testo:

Noto sempre più sovente che uno dei problemi principali degli inserzionisti Facebook Ads sia la scarsa fantasia e l'assoluta NON padronanza della capacità di scrivere testi persuasivi, interessanti, o che in qualche modo suscitino l' interesse o la nascita di un desiderio nell' utente a cui apparirà il loro annuncio.

Si perchè a differenza di quanto avviene ad esempio con Google AdWords, dove l'utente troverà quello che hai da offrire in quanto lo sta GIA' cercando, per Facebook Ads il navigatore medio NON sta cercando te ed i tuoi prodotti o servizi, è li sopra per ben altri motivi, quindi sei TU che devi essere abile nel catturare la sua attenzione, incuriosirlo, far leva su un suo desiderio o su un bisogno che tu puoi soddisfare!!

Ora, entrando nel vivo di quanto detto sopra e facendo un esempio pratico....cosa cavolo mai riesci a comunicarmi con un annuncio del genere? 


Perchè diavolo mai dovrei venire da te, non mi stai dicendo NULLA!! 

Anche qui gli esempi si sprecano. Siamo in tempo di elezioni e come forma di comunicazione troviamo questo: 


Wow, sentiamo, perchè mai ti dovrei votare? Perchè "Mi Piace" la tua faccia?? 
Non ci siamo proprio no.

2) Immagine:

"Un immagine vale più di mille parole".....frase quanto mai appropriata ad un sistema pubblicitario come quello di Facebook Ads, dove la componente "visiva" la fa da padrona e può spesso fare la differenza. 

Le immagini possono avere una potenzialità IMMENSA in termini di comunicazione, in quanto, spesso possono far leva sui bisogni, desideri, stati d'animo delle persone, molto più di quanto non riescano a fare chilometri di testo scritto.

Per esprimere tutta la sua potenzialità però un immagine deve essere pertinente con l' annuncio e con quello che si vuol COMUNICARE. Deve identificarsi con l' argomento trattato dal tuo testo, dal tuo prodotto, dal tuo brand.

Purtroppo invece, anche in questo caso proliferano sprechi totali di tempo e denaro preziosi e la cosa peggiore è che tantissime volte accade che a "cadere in fallo" non sono le piccole realtà, ma anche i grandi e più affermati brand. Guarda questo:
Voi lo trovate un nesso logico? Beh se la risposta è si ditemelo perchè io NO e sinceramente da un gruppo come quelli che hanno pubblicato un annuncio così assurdo, mi aspetterei di meglio....


Gli esempi negativi si sprecano, prova a navigare su Facebook e a farci caso, troverai molti casi di pubblicità veramente ridicole, che magari stanno costando anche parecchio, perchè fatte NON seguendo le adeguate linee guida ma solo perchè su "Facebook bisogna esserci"


Insomma, concludendo, la pubblicità con Facebook Ads è utile, potente, diretta e funzionale, ma NON deve essere un obbligo farla, se devi fare dei "lavori" come quelli che citavo sopra tanto per esserci....o hai soldi da buttare o è meglio che cambi strategia e velocemente!!!


Alla prossima
Paolo


Image: Ambro / FreeDigitalPhotos.net



Nessun commento:

Posta un commento

Raccomando di commentare con moderazione per venire approvati.