giovedì 19 luglio 2012

Per creare Landing Pages efficaci c'è una regola Fondamentale sopra tutte: la semplicità!!!

Appena qualche mese fa parlavo di 9 passi per costruire Landing Pages efficaci e ancora una volta a distanza di poco, mi ritrovo a parlare dell'argomento perchè guardandomi in giro mi rendo conto che ancora non sono ben chiari alcuni passaggi.


Chi si rivolge a me in genere è un' azienda o un professionista che vuol trovare clienti nuovi attraverso la rete ma non ha la più pallida idea di come fare, ma spesso anche chi ha già un sito e magari pure una landing page che però NON riesce a CONVERTIRE i visitatori in contatti!!


Navigando su internet per lavoro ma anche per diletto quello che vedo sempre più è un proliferare di pagine piene zeppe di qualsiasi cosa; grafica bellissima, animazioni di ogni tipo, loghi e marchi giganti, link a innumerevoli siti, banner di ogni genere, ecc....


E così accade che anche i suddetti imprenditori sono portati a progettare e realizzare le loro landing pages seguendo questa linea di generalista....SBAGLIANDO clamorosamente!!


Se anche tu fai parte di questa categoria di pensiero ti starai chiedendo: 


"Perchè tutto questo è sbagliato?" 


Te lo dico subito: troppe cose CONFONDONO incredibilmente le persone!


Se la tua pagina ha lo scopo di ottenere un' azione dal tuo potenziale futuro cliente, che sia una telefonata, l'indirizzo email, l'iscrizione ad una newsletter, un' acquisto diretto, o qualsiasi altra cosa, su quella pagina TUTTO deve essere mirato all'ottenimento di quella cosa, quella SOLA!


Ogni business on line che sia degno di chiamarsi tale, deve avere UN unico obiettivo per ogni landing pages, punto!


Ora, le tue pagine sono progettate per spingere l'utente ad effettuare un'azione


Vai subito a controllare e ti renderai conto che nel 90% dei casi non è così! Esse non "convertiranno" perchè NON spingono all'azione l'utente, ma lo confondono e basta!


Fortunatamente ci sono 2 azioni immediate da fare per risolvere questo problema:

  • La prima cosa da fare sulle tue pagine è eliminare tutti quegli elementi che possono distrarre l'occhio del tuo visitatore e che ostacolano il percorso "visivo" verso l'azione che TU vuoi che lui faccia una volta giunto sulla tua pagina. Usa pochi elementi grafici e quelli che utilizzi fai in modo che facciano da GUIDA per l'occhio dell' utente verso l'azione di conversione! Attira l'attenzione verso l'obiettivo!!
  • Evita come la peste di riempire la tua pagina di link che portano all' ESTERNO!! Questo è veramente "veleno" per le tue landing pages, se hai link che portano a pagine esterne non stare a pensarci un secondo di più, E-L-I-M-I-N-A-L-I!! Capita spesso che vedo sulle pagine di atterraggio link per "ulteriori informazioni" o per "approfondire l'argomento"....Stai perdendo clienti!! Ci hai messo tanto per farti trovare e per far leggere la tua pagina, ora hai il tuo potenziale cliente li che ti legge e col quale stai stabilendo una sorta di sinergia..se linki all'esterno la interrompi di brutto! Tutto quello che devi dire al tuo potenziale nuovo cliente DILLO tutto in quella pagina! Tienilo impegnato con la lettura, non farlo scappare!

Non mi resta che augurati buon lavoro!! :)
Paolo




Nessun commento:

Posta un commento

Raccomando di commentare con moderazione per venire approvati.