giovedì 25 ottobre 2012

Trovare clienti nuovi col nuovo Google+ Local è una bella opportunità, ma poco sfruttata!


In un panorama come quello on line in continua evoluzione, ci sono spesso dei cambiamenti che passano un pò in secondo piano, nonostante essi possano essere estremamente utili e funzionali per determinati tipi di attività.

Il caso più recente di questo genere è appunto l'introduzione di Google+ Local, ovvero l'integrazione di Google+ con Google Places, che consente di associare una pagina Google+ al luogo dove si trova l'attività per la quale è stata creata.

Google+ Local è appena nata e diventa subito una risorsa fondamentale se hai un'attività locale qualunque essa sia, un ristorante, un hotel, un negozio di qualsiasi genere, non importa, con questo importante miglioramento puoi arrivare a farti trovare in prima pagina in BREVISSIMO tempo e trovare clienti nuovi evitando altri rapidi ma costosi sistemi, come ad esempio il Pay per Click.

Il funzionamento è di per se molto semplice e si riassume così: 

quando cerci un'attività locale su Google i primi risultati che ti appariranno saranno NON solo siti tradizionali ma indirizzi di attività commerciali con associata una mappa sulla destra.

Supponiamo ad esempio che tu stia cercando un "ristorante a Pistoia" come nel caso dell'immagine qui sotto:



Come puoi vedere la maggior parte dei risultati in prima pagina sono occupati dall'attività locale, in questo caso [ristorante] e la posizione [pistoia] con le indicazioni, la mappa e le recensioni che linkano alla scheda Google+.

Sfruttando questa opportunità quindi hai molte possibilità in più di apparire in buona posizione con la tua attività di quanto non avverrebbe promuovendo normalmente il tuo sito.

Attenzione però, Google+ Local può essere utile SOLO ed esclusivamente se hai un'attività LOCALE, in caso contrario non ha molto senso.

Nel caso tu rientri in questa categoria, la prima cosa da fare è accertarti che Google non abbia già creato da solo una scheda per la tua attività (spesso le crea automaticamente), se così non fosse allora creala tu stesso in Google+ Local. 

Ci sono alcuni importanti accorgimenti che devi seguire quando crei la tua scheda per far si di apparire nei primi risultati di ricerca per le chiavi che ti interessano in tempi molto veloci;

1) Condizione ESSENZIALE è che tutti i tuoi dati siano coerenti ovunque, quindi non solo nella home del tuo sito, ma su tutte le pagine e in ogni spazio web, portale, o altro sito che sia, in ogni parte insomma dove il tuo sito è citato l'importante è che i dati siano gli stessi!

2) Utilizza, sia nel Title, sia nella description, sia nei contenuti la regione o la città della tua attività. Spesso succede che in parecchi utilizzino solo la via, che non ha riscontri sul posizionamento!

3) Preoccupati fin da subito di avere delle recensioni (preferibilmente buone) perchè queste sono la vera linfa vitale per un rapido e solido sviluppo della tua attività.

Vuoi essere un gradino sopra agli altri oggi? Crea subito la tua scheda Google+ Local!

Paolo


Nessun commento:

Posta un commento

Raccomando di commentare con moderazione per venire approvati.