giovedì 5 dicembre 2013

La Settimana della Formazione Gt

Come ogni buon consulente di web marketing (ma il discorso vale anche per tanti altri settori), tendo sempre a mettere al primo posto le esigenze del cliente, specie quando si parla in termini di consulenza e di formazione.

Se anche tu operi in uno di questi ambiti sai benissimo di cosa sto parlando e molto probabilmente sai anche che questo ti da spesso notevoli soddisfazioni ma ha però anche un bel rovescio della medaglia.

Così facendo infatti, va a finire che il tempo ti è talmente tiranno da dimenticarti quanto sia importante la formazione anche per te stesso e succede che la metti in secondo piano, volente o nolente e cerchi di farla il più possibile nei ritagli di tempo.

A ricordarti però che la formazione migliore viene da una dedizione costante allo studio di tutti gli strumenti e le sfaccettature del web marketing e di tutto ciò che gli gira intorno, ci pensa Giorgio Taverniti, con i suoi eventi formativi, i migliori nel settore italiano del web marketing.

Sono fermamente convinto che questo è uno dei pochi modi che oggi hai a disposizione per mantenere alto il tuo livello di conoscenza e di efficienza in un settore sempre più competitivo, ma anche invaso costantemente da nuovi personaggi, che spuntano come funghi un giorno dopo l'altro, millantando chissà che sistemi miracolosi per fare soldi online e robe di ogni genere, per poi sparire da un momento all'altro alla velocità della luce.

Quello che sostengo da sempre è che c'è bisogno di fare una bella ripulita da tutta la "feccia del web" ed iniziare a selezionare bene le fonti dalle quali attingere le informazioni che ti guideranno nel tuo percorso formativo sul web marketing, gli Eventi Gt sono senza dubbio un eccellente risorsa per ottenere questo. 

E così ti accorgi di quanto tempo dedichi agli altri e quanto poco a te stesso in un universo come quello del web spietato verso chi non riesce a stargli al passo, ricco com'è di novità, aggiornamenti continui, cambiamenti repentini e informazioni di ogni tipo.

Da quando ho iniziato a lavorare su web mi sono concentrato essenzialmente su 2 principali aree di attività, che costituiscono ancora oggi i miei principali servizi, ovvero Google AdWords e il Copywriting, ho fatto tanta formazione a riguardo perchè ho sempre pensato che in tutti i settori la specificità paghi e nonostante lo pensi anche oggi, anzi forse sempre di più, mi rendo perfettamente conto che c'è bisogno anche di molto altro per stare al passo coi tempi.

Seguo il Forum Gt e parte dei relatori da diverso tempo e riconoscendone l'elevata qualità, la selezione è stata naturale fra i miliardi di corsi, video corsi, e-Book vari, ecc..quindi mi sono preso tutta la settimana per dedicarla ad un bell'update della mia formazione ed ho visto giusto anche stavolta.

Non conosco nessun altra azienda, società, organizzazione, chiamala un pò come vuoi, che riesce a dare così tante informazioni di valore gratuitamente per una settimana intera, anzi che te la porta direttamente a casa tua in un modo così chiaro, confidenziale e a largo raggio.

Si perchè gli argomenti trattati sono stati molti e tutti altamente interessanti; a partire dai primi passi da muovere per entrare correttamente nel mondo del web marketing, con una bella panoramica di Chiara Storti, alle ottime strategie e consigli per promuovere un'attività in un settore ultra competitivo come quello turistico, del poliedrico Giorgio Tave, che ci dispensa anche una nutrita serie di spiegazioni sulle sempre più frequenti penalizzazioni di Google.

Non è mancata nemmeno la parte Social, con preziosi consigli e suggerimenti su come usare al meglio un canale sempre più importante come quello di YouTube, dove un'ottima Anna Covone ha snocciolato un insieme di strategie per posizionare al meglio i propri video e illustrato tutte le novità inerenti la recente unione di tale canale con Google Plus.

Incredibile l'elenco di strumenti proposto da Angelo Marolla, utili per uno dei social più strategici quale Twitter, piattaforma che personalmente ho sempre usato col contagocce e sul quale invece c'è molto da sfruttare se lo si adopera nel modo corretto.

A ricordarci che la nuova tendenza della rete è quella verso un un web sempre più semantico ci pensa Andrea Pernici, che ci illustra perfettamente quanto saranno più dettagliati i risultati delle ricerche nell'immediato futuro, con la creazione di reti e connessioni fra i vari contenuti.

Fondamentale per la buona riuscita di ogni progetto è una corretta impostazione SEO, fin dalla parte preliminare di tutti i nostri lavori, argomento molto vasto e complesso sicuramente, ma riassunto in un bel concentrato dei concetti chiave dettati dall'esperienza di Riccardo Mares.

Vari problemi di linea, dovuti alla nostra cara Telecom, mi hanno impedito di ascoltare completamente l'intervento di Luca Percuoco, che ha trattato uno di quegli argomenti che dovrebbero stare sempre più a cuore a tutti noi che progettiamo, costruiamo, gestiamo siti web; il comportamento degli utenti, analisi indispensabile per creare contenuti e restituire esperienze sempre migliori e soddisfacenti.

Concludo questo mio riassunto dicendo che è stata una bella settimana, ricca di notizie e spunti molto utili sotto tanti punti di vista, molte cosa da approfondire ed altre che val la pena ricordare di tanto in tanto.

Ringrazio quindi tutti i relatori e coloro che hanno partecipato e spero di vederci tutti a Milano, perchè la formazione è importante si, ma quella fatta nel modo giusto come #7formazione :D

Paolo

Nessun commento:

Posta un commento

Raccomando di commentare con moderazione per venire approvati.